Erica Brusco
Set
02
10

Il Dolce Sussurro degli Angeli (2010)

Il Dolce Sussurro degli AngeliIl Dolce Sussurro degli Angeli è un racconto fantastico, ma che ad un certo punto assume anche i contorni di un giallo.


La protagonista è Emma, una giovane diciassettenne che, dopo una lunga malattia, durante la quale si è isolata dal resto del mondo, si trova alle porte del Paradiso.

Lì incontra Gismaele, un Cherubino, che le spiega che per varcare quelle porte e diventare un angelo dovrà compiere una missione, ovvero salvare un'anima umana. Emma non ricorda quasi nulla della sua vita, ma decide di seguire quella strada per poter alla fine fare del bene e proteggere le persone dal cielo in qualità di angelo custode.


Scende così sulla Terra di nuovo in aspetto umano (solo dal punto di vista fisico) e si trova in un liceo di un piccolo paesino del Trentino. Lì incontra Marco, un giovane che ha perso il padre in un incidente e che si è chiuso in sé stesso con il suo dolore. Che sia lui l'anima predestinata? Dopo una riluttanza iniziale da parte del ragazzo, i due scoprono che le loro vite sono in qualche modo accomunate e tra di loro nasce una tenera amicizia che aiuta Marco ad aprire gli occhi alla verità: il padre è veramente morto in un incidente? Insieme lui ed Emma svelano pian piano gli enigmi lasciati dal padre e giungono alla verità. Ma altri nemici sono in agguato, molto più pericolosi dell'assassino del padre. Emma si trova così di fronte all'eterna lotta tra il bene e il male  per far vincere l'amore.


Il linguaggio del testo è perlopiù colloquiale, a parte certi punti in cui si parla di medicina. Siamo per quasi tutto il tempo nella mente di Emma; infatti è lei a raccontare la sua storia facendo vivere al lettore le sue emozioni.


Una storia romantica, ma allo stesso tempo avvincente, che invita il lettore a leggerla tutta d'un fiato per vedere come va a finire.
 

 

E' possibile acquistare "Il Dolce Sussurro degli Angeli" presso Vincenzo Grasso Editore

Questo sito (compresi gli strumenti di terze parti utilizzati in esso) si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Continuando a navigare su questo sito o cliccando sui link al suo interno accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information